disturbo depressivo post-operatorio

Depressione e ansia post-operazione da carcinoma

I sintomi di depressione e ansia insorti in seguito ad un intervento chirurgico devono essere trattati precocemente.

I disturbi d’ansia e la depressione sembrerebbero più frequenti nel post-operatorio in chi si sottopone a interventi chirurgici radicali quali ad esempio la prostatectomia totale. L’ansia e la depressione, infatti, sembrerebbero colpire in maggior numero i pazienti oncologici rispetto alla popolazione generale. 

Come si sente un malato di tumore?

Sicuramente prevalgono vissuti di colpa e impotenza che spesso limitano l’accesso a pensieri positivi relativi al futuro. Questi possono accentuare la percezione dei disturbi fisici.

La depressione e l’ansia possono causare il tumore?

L’ansia o la depressione non può portare al tumore. Tuttavia, la gravità e la durata dei sintomi ansiosi-depressivi sembrerebbero essere correlate alla prognosi del cancro ovvero peggiorano la qualità di vita e la sopravvivenza libera da malattia.

Nei pazienti con cancro alla prostata purtroppo gli studi scientifici di prevalenza dei disturbi psichici sono esigui. Una ricerca ha valutato la prevalenza di ansia e depressione nei sopravvissuti al cancro alla prostata dopo gli interventi chirurgici. Sono state, inoltre, valutate le correlazioni dei disturbi con la sopravvivenza libera da malattia (DFS) e la sopravvivenza globale (OS) dei pazienti.

Nella ricerca sono stati reclutati 194 pazienti con cancro alla prostata sottoposti a prostatectomia radicale. Dopo la dimissione dall’ospedale, i pazienti sono stati valutati per ansia e depressione post-operatoria ogni 3 mesi utilizzando la Zung Self-rating Anxiety/Depression Scale (SAS/SDS) per un totale di 36 mesi. Inoltre, sono state documentate anche le condizioni della malattia, la DFS e la OS.

Dai risultati sono emersi punteggi di ansia e depressione gradualmente aumentati dal basale al mese 36 nei pazienti con cancro alla prostata. L’ansia al basale e l’ansia a 3 anni erano correlate con una DFS peggiore. L’ansia al basale era correlata con una OS più breve nei pazienti con cancro alla prostata. La depressione al basale e la depressione a 2 anni, inoltre, erano associate a una DFS sfavorevole mentre la depressione al basale, a un anno e a 2 anni erano associate a OS peggiore nei pazienti con cancro alla prostata.

Concludendo, l’ansia e la depressione possono peggiorare nel tempo e si correlano con un profilo di sopravvivenza sfavorevole nei pazienti con cancro alla prostata dopo una prostatectomia radicale (Hu S et al, 2021). 

Cosa fare se si soffre di ansia e/o depressione post-intervento chirurgico?

Bisogna contattare appena possibile uno specialista per impostare la terapia psicologica e/o farmacologica più adeguata. 

Riferimenti bibliografici:

Hu S et al (2021). Post-surgery anxiety and depression in prostate cancer patients: prevalence, longitudinal progression, and their correlations with survival profiles during a 3-year follow-up.  Ir J Med Sci.

Ultimi Articoli

Ricerca articolo su patologia di interesse

News

Dott.ssa Tiziana Corteccioni

Psichiatra Psicoterapeuta Roma

Psichiatra e Psicoterapeuta.
Riceve a Roma e a Perugia.

La Dott.ssa Tiziana Corteccioni è un Medico Chirurgo, Specialista in Psichiatria, Psicoterapeuta ad orientamento clinico cognitivo comportamentale. Collabora con l'Associazione di Clinica Cognitiva, sede di Roma.

persona disperata psicologia

Come uscire dalla disperazione: a chi chiedere aiuto

La disperazione comporta una perdita di fiducia nei confronti del futuro la quale si può recuperare con l’aiuto di uno psichiatra psicoterapeuta. Si può uscire…

Continua a leggere...
disturbo depressivo post-operatorio

Depressione e ansia post-operazione da carcinoma

I sintomi di depressione e ansia insorti in seguito ad un intervento chirurgico devono essere trattati precocemente. I disturbi d’ansia e la depressione sembrerebbero più…

Continua a leggere...
fattori rischio episodio depressivo

Cosa può causare la depressione: i fattori di rischio più comuni

La Depressione Maggiore può essere causata da specifici eventi e disfunzioni cognitive i quali ne favoriscono l’esordio ed i processi di ricaduta. La Depressione Maggiore…

Continua a leggere...
disturbi psichici sotto soglia

Come capire se si è depressi – disturbi psichici sotto soglia

La depressione sotto soglia può aumentare il rischio di soffrire di disturbo depressivo maggiore con sintomi completi. Il disturbo depressivo sotto soglia è caratterizzato da…

Continua a leggere...