via Panaro 11, Roma - zona Corso Trieste | tel. 380.89.06.289

  piazza Armenia 9, Roma - zona San Giovanni | tel. 380.89.06.289

Disturbo ossessivo compulsivo patologie trattate psichiatra roma perugia

Disturbo ossessivo-compulsivo

Comportamenti o azioni mentali come risposta a pensieri intrusivi, persistenti e ricorrenti.

 

Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) è caratterizzato da pensieri persistenti e ricorrenti che interferiscono con le abituali attività (ossessioni). Le ossessioni generalmente si riferiscono al dubbio di aver effettuato un’azione (ad esempio, aver chiuso il rubinetto del gas, la serratura della porta di casa, aver messo in ordine, aver detto una bestemmia) oppure alla paura di aver contratto una malattia tramite una contaminazione. Chi soffre di questo disturbo contrappone a questi pensieri dei tentativi di soluzione non funzionali (compulsioni). Le compulsioni sono comportamenti ripetitivi e prolungati (quali controllare, lavarsi, mettere in ordine) o azioni mentali (quali pregare). Tali comportamenti compulsivi fanno perdere a chi ne è affetto una grande quantità di tempo costringendolo ad interrompere importanti attività sociali, familiari, lavorative, accademiche. Il DOC può essere presente in comorbilità con altri disturbi psichici (Depressione Maggiore o depressione cronica, disturbo bipolare, schizofrenia).

Le cause del disturbo sono multifattoriali e derivano da una predisposizione genetica associata a fattori psicosociali e ambientali. In Italia circa un milione di persone è colpito da DOC con un’età di insorgenza che va dai 15 ai 25 anni.

La cura più efficace del DOC prevede l’associazione di farmaci (antidepressivi, neurolettici) ad un percorso di psicoterapia cognitivo-comportamentale. Il DOC è un disturbo cronico che può diventare resistente ai trattamenti, per questo è fondamentale intraprendere da subito una terapia adeguata.

Principali patologie trattate

Ultimi articoli nella categoria Psichiatria

jet lag

Sindrome da ritmo sonno-veglia irregolare: diagnosi e cura

I disturbi del ritmo circadiano del sonno vanno trattati precocemente perché peggiorano le prestazioni quotidiane e la qualità della vita.   I ritmi circadiani endogeni sono…

Continua a leggere...
fattori favorenti stress lavorativo

Cause di stress lavoro correlato: indicatori di eccessivo carico psicologico

Quali sono i fattori lavorativi che possono contribuire all’insorgenza di disturbi d’ansia e depressione?   I tassi di depressione sono aumentati, così come i tassi di…

Continua a leggere...
riduzione e sospensione benzodiazepine anziani

Somministrazione dei farmaci calmanti nell’anziano: perché è utile ridurli

La terapia dei disturbi d’ansia e della depressione nell’anziano prevede l’uso eccessivo o inappropriato di rimedi farmacologici quali antidepressivi e gocce tranquillanti.   Nella popolazione…

Continua a leggere...

Cerca sul sito

Dott.ssa Tiziana Corteccioni

Psichiatra-a-Roma-e-Perugia-Psicoterapeuta-Tiziana-Corteccioni

Psichiatra e Psicoterapeuta.
Riceve a Roma e a Perugia.

La Dott.ssa Tiziana Corteccioni è un Medico Chirurgo, Specialista in Psichiatria, Psicoterapeuta ad orientamento clinico cognitivo comportamentale. Collabora con l'Associazione di Clinica Cognitiva, sede di Roma.

Rassegna stampa

Sette - Corriere della Sera