via Panaro 11, Roma - zona Corso Trieste | tel. 380.89.06.289

  piazza Armenia 9, Roma - zona San Giovanni | tel. 380.89.06.289

Disturbi alimentari patologie trattate psichiatra roma perugia

Disturbi alimentari

Il cibo come mezzo per regolare le emozioni.

 

I disturbi alimentari sono caratterizzati dall’utilizzo del cibo come strumento per regolare le proprie emozioni. Quelli più diffusi nella popolazione sono l’anoressia, la bulimia e il disturbo da alimentazione incontrollata (Binge eating disorder).

L’anoressia nervosa è caratterizzata dal mantenimento di una condizione di sottopeso a causa della presenza di un’intensa paura di acquistare peso o di diventare grassi. Tale disturbo del comportamento alimentare è associato ad un’alterazione del modo in cui il soggetto vive il peso o la forma del corpo con conseguente abbassamento dei livelli di autostima. Il disturbo può causare amenorrea e può essere presente nella forma restrittiva (caratterizzata da digiuni) e nella variante con abbuffate/condotte di eliminazione (caratterizzata da episodi di iperfagia, vomito autoindotto, esercizio fisico intenso, uso inappropriato di lassativi, diuretici o enteroclismi).

La bulimia nervosa è un disturbo del comportamento alimentare caratterizzato da abbuffate/condotte di eliminazione in una condizione di normopeso. L’abbuffata è seguita da un profondo senso di colpa.

Il disturbo da alimentazione incontrollata o Binge eating disorder è un disturbo che può portare ad obesità caratterizzato da abbuffate ricorrenti senza condotte di eliminazione.

In Italia i disturbi alimentari colpiscono circa 3 milioni di giovani e derivano da una predisposizione genetica associata a fattori psicosociali e/o ambientali.

Tra i nuovi disturbi alimentari si possono citare l’ortoressia (caratterizzata da un’alimentazione rigidamente sana) e la vigoressia (caratterizzata dall’ossessione per la massa muscolare).

La psicoterapia cognitivo-comportamentale sembra essere efficace nel contenere i sintomi dei disturbi alimentari. La terapia farmacologica, invece, consiste nella prescrizione di vari tipi di farmaci (antidepressivi, benzodiazepine, neurolettici) utilizzati per ridurre le abbuffate e/o aumentare il peso nelle condizioni di sottopeso.

Principali patologie trattate

Ultimi articoli nella categoria Psichiatria

jet lag

Sindrome da ritmo sonno-veglia irregolare: diagnosi e cura

I disturbi del ritmo circadiano del sonno vanno trattati precocemente perché peggiorano le prestazioni quotidiane e la qualità della vita.   I ritmi circadiani endogeni sono…

Continua a leggere...
fattori favorenti stress lavorativo

Cause di stress lavoro correlato: indicatori di eccessivo carico psicologico

Quali sono i fattori lavorativi che possono contribuire all’insorgenza di disturbi d’ansia e depressione?   I tassi di depressione sono aumentati, così come i tassi di…

Continua a leggere...
riduzione e sospensione benzodiazepine anziani

Somministrazione dei farmaci calmanti nell’anziano: perché è utile ridurli

La terapia dei disturbi d’ansia e della depressione nell’anziano prevede l’uso eccessivo o inappropriato di rimedi farmacologici quali antidepressivi e gocce tranquillanti.   Nella popolazione…

Continua a leggere...

Cerca sul sito

Dott.ssa Tiziana Corteccioni

Psichiatra-a-Roma-e-Perugia-Psicoterapeuta-Tiziana-Corteccioni

Psichiatra e Psicoterapeuta.
Riceve a Roma e a Perugia.

La Dott.ssa Tiziana Corteccioni è un Medico Chirurgo, Specialista in Psichiatria, Psicoterapeuta ad orientamento clinico cognitivo comportamentale. Collabora con l'Associazione di Clinica Cognitiva, sede di Roma.

Rassegna stampa

Sette - Corriere della Sera